Categoria: bufale

La gente à un po’ le idee confuse su cosa sia la libertà di stampa. È passato il messaggio che la stampa può fare quel cazzo che vuole e non…

bufale ignoranza

Come sapete il Politecnico di Milano à deciso di ospitare un convegno sull’agricoltura biodinamica®. Chè è una disciplina senza basi scientifiche (spiegone qui). Siccome io al polimi mi sono laureato…

bufale

bufale ignoranza

“Vicino a una negra non mi siedo” e cambia posto. E’ stata questa la reazione di una donna sul Frecciarossa Milano-Trieste del 21 ottobre alla vista della sua compagna di…

bufale

Ci sono cose che ogni tanto vorrei raccontare, poi mi fermo. Delle volte perché attendo, con calma (delle volte pure per anni), le prove. Altre volte per ragioni di opportunità. Fino…

bufale ignoranza perle giornalistiche

Milleduecentocinquanta gigawatt al giorno, watt più, watt meno. E’ il consumo stimato dei 45 milioni di televisori presenti in Italia, impostati in modalità stand-by. via repubblica.it E già iniziamo male,…

bufale perle giornalistiche

Sono due giorni che leggo difese sperticate a L’Espresso dopo che di maio l’à attaccato accusandolo di pubblicare bufale. Una difesa corporativa mai vista prima, tutti che ricordano le “grandi…

bufale ignoranza perle giornalistiche

Scusate se sospendo per un post la deacchizzazione. Questa che leggete qui sotto è la lettera inviata a quasi tutte le redazioni dei maggiori quotidiani nazionali sul caso Strumia. Vediamo…

bufale ignoranza

Per i diversamente svegli secondo io dovrei pagare un qualche prezzo per espiare le colpe dei miei nonni. Mio nonno era un contadino brianzolo che faceva la fame. Letteralmente. In…

bufale riflessioni

La discussione era più o meno questa: camicius contesta il fatto che in alcuni bandi per l’assegnazione di grant vengono dati punti-donna (cosa che avevo riferito io stesso tempo fa).…

bufale ignoranza

Nota sui biscottini: questo sito usa solo i biscottini di base di Wordpress per il funzionamento del sito. Non usa biscottini per memorizzare vostri dati personali, anche perché non me ne frega niente. Pensate che non vengono nemmeno fatte le statistiche sugli accessi di questo sito. Non ci sono nemmeno i pulsanti per mettere apprezzamenti sul feisbuc, il tuitter o altre reti sociali. Ciao.