Autore: <span class="vcard">mattia</span>

Milleduecentocinquanta gigawatt al giorno, watt più, watt meno. E’ il consumo stimato dei 45 milioni di televisori presenti in Italia, impostati in modalità stand-by. via repubblica.it E già iniziamo male,…

bufale perle giornalistiche

Tutta la vicenda del concorso con cui conte è diventato ordinario si può riassumere così: nella commissione che l’à valutato c’era un suo sodale, all’epoca si poteva e ora non…

riflessioni

Quando usci l’accusa di molestia sessuale su minore ad asia argento io mi sono messo a ridere di gusto. Non perché sono uno stronzo, ma perché quella era la dimostrazione…

riflessioni

Sono due giorni che leggo difese sperticate a L’Espresso dopo che di maio l’à attaccato accusandolo di pubblicare bufale. Una difesa corporativa mai vista prima, tutti che ricordano le “grandi…

bufale ignoranza perle giornalistiche

1. Quella del sindaco di Riace non è disobbedienza civile. Se sei contro una legge che ritieni immorale la violi e paghi del tuo. Fai lo sciopero della fame, ti…

riflessioni

Oggi mi sono svegliato con una bella notizia. Una persona, con cittadinanza di un paese del terzo mondo, che deve venire a trovarmi per Natale à ricevuto il visto per…

riflessioni

Fra un paio d’ore vado a votare per le comunali. Mi sono fermato ai banchetti di praticamente chiunque. Ieri pomeriggio ò persino parlato coi comunisti, che qui sono dei personaggi…

ignoranza

Scusate se sto diventando monotematico, ma i deliri su questo caso sono talmente tanti che è necessario sbufalare a più riprese. Il caso più ironico di feic nius è quello del…

ignoranza perle giornalistiche

Scusate se sospendo per un post la deacchizzazione. Questa che leggete qui sotto è la lettera inviata a quasi tutte le redazioni dei maggiori quotidiani nazionali sul caso Strumia. Vediamo…

bufale ignoranza

Per i diversamente svegli secondo io dovrei pagare un qualche prezzo per espiare le colpe dei miei nonni. Mio nonno era un contadino brianzolo che faceva la fame. Letteralmente. In…

bufale riflessioni

Nota sui biscottini: questo sito usa solo i biscottini di base di Wordpress per il funzionamento del sito. Non usa biscottini per memorizzare vostri dati personali, anche perché non me ne frega niente. Pensate che non vengono nemmeno fatte le statistiche sugli accessi di questo sito. Non ci sono nemmeno i pulsanti per mettere apprezzamenti sul feisbuc, il tuitter o altre reti sociali. Ciao.