Salamat po

Sono commosso.
La raccolta fondi lanciata ieri è già arrivata a 975 euro. È tanta, tanta roba. Avete letto i prezzi del cibo che scrivevo ieri: con 975 euro si compra una tonnellata di riso, per rendere l’idea.
Ieri sera ò già mandato il primo ordine per comprare la prima razione di cibo da distribuire. Sappiate che da Rosario vi mandano un grazie grosso come una casa.

Nel frattempo mi ànno mandato le foto mentre distribuivano il cibo già comprato con la mia donazione. Non le pubblico qui perché non è bello mostrare le foto di gente povera che riceve del cibo, bisogna rispettarne sempre la dignità anche se è gente che sta dall’altra parte del mondo (al di là della legge sui dati personali), ma vi assicuro che sono commoventi. Poi vabbe’, mia mamma quando le à viste si è messa a piangere ma ella esagera sempre.

Niente, mi limito a dirvi grazie di cuore. Sono quei momenti in cui sembra che la parola grazie sembra non sia abbastanza perché la usiamo ogni giorno anche per cose piccole. Quindi ve lo dico in filippino: salamat po.

Be First to Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *