Paese normale

– Ma spiegami, Z sta per…?
– Z sta per “žena”, ossia “donna” in ceco.
– Oh, ok. Pensavo stesse per “zhe”.
– No, no, la Rep. Ceca è ancora un paese normale, non ti preoccupare.

3 Comments

  1. Karel-1991 said:

    perché manca l’ háček sulla ž del documento?

    25 Gennaio 2020
    Reply
  2. Shevathas said:

    Cioè mi stai dicendo che in quel paese bisogna per forza svolgere una scelta binaria e non son accoglienti su chi si crede uomo nei giorni dispari feriali, donna in quelli pari e tostapane nei festivi (MDFer-FPFer-TFes) ?
    Ma che fascisti che sono…

    26 Gennaio 2020
    Reply
  3. Raoul Codazzi said:

    Ragionevolmente è un particolare di un modulo ceco per una qualche pratica burocratica. In tal caso mi sorprende veder scritto z al posto di ž. Sulle tastiere ceche sicuramente c’è la ž e tutti i caratteri con i diacritici.

    Comunque bello vedere che in Ceco la parola donna ha ancora del tutto integra una delle radici protoindoeuropee più antiche e produttive.

    Per fortuna i moderni e idiotissimi paladini della fluidità di genere (altra parola con la medesima radice) non hanno ancora avviato una crociata contro l’etimologia. D’altra parte sapere di etimologia e filologia implica l’aver studiato, mentre i nostri si distinguono più che altro per la loro ignoranza trasversale.

    26 Gennaio 2020
    Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *