Il jolly della vagina

Alla fine si torna sempre allo stesso punto, la coerenza.
Dopo il dibattito in Senato sulla finta sfiducia a Conte la cirinnà è stata presa di mira con attacchi, anche volgari, da quattro gatti sulle reti sociali per una risata sguaiata. Una risata in vero più adatta a un’osteria che a un’aula parlamentare (oh, i bei tempi in cui di pietro veniva ripreso perché indossava i jeans in parlamento, come cambia la sensibilità…).
Ovviamente la senatoressa si è messa a frignare sul feisbuc tirando fuori la solita storia della “ondata di odio via web” e facendo l’eroina martirizzata dai cattivoni che la insultano.

La stessa senatoressa lo scorso marzo scese in piazza con un cartello che sicuramente ricorderete: Dio – patria – famiglia: che vita de merda.
Merda, scrisse la cirinnà. Merda.

Non è che scrisse “Dio, patria e famiglia: pessimo modello di società che non condivido“, non scrisse nemmeno “Dio, patria e famiglia: ma fatevi una vita”. No, scrisse “vita de MERDA“, la cirinnà.
C’erano mille modi per esprimere il suo dissenso verso quel modo di intendere la società, ma scelse intenzionalmente di usare la parola MERDA, la cirinnà. Usò un insulto con lo scopo di offendere.

Se tu dunque offendi gli altri devi essere pronta a ricevere le offese. Se tu odi gli altri (perché sì, quello che ti porta a usarela parola merda è odio verso chi la pensa diversamente da te) devi essere pronta a ricevere odio.
Non è che puoi insultare e odiare gli altri e poi frignare quanto questi fanno lo stesso con te. E no, il fatto di avere una vagina non è un jolly per cui quando insultano te è sessismo, mentre quando tu insulti gli altri è lotta civile.

La parola chiave è sempre quella: coerenza. Non volete ricevere odio e insulti? Smettete di odiare e insultare voi.

4 Comments

  1. Alessio said:

    Sto post Mattia mi sembra sua arrivato con almeno 2 giorni di ritardo. Che é successo,ti hanno ibernato e ti sei scongelati solo oggi? Dopo giorni di tua assenza, mi aspettavo un lungo discorso sullo scempio politico a cui abbiamo assistito in questi 5 giorni e invece dedichi tutto sto tempo alla Cirinná ,facendole anche un favore visto che dovrebbe essere semplicemente non calcolata e invece così gli fai pubblicità😩
    Che ti é successo Mattia, non ti riconosco più 😢

    29 Agosto 2019
    • mattia said:

      Stavo facendo il vino.

      29 Agosto 2019
  2. Alessio said:

    Ambe’,allora sei scusato. Aspetto con trepidazione un post sulle vicende politiche grottesche allora. Preparo birra e patatine!💪

    29 Agosto 2019
  3. mamoru said:

    preferirei che parlassi di vino…

    29 Agosto 2019

Comments are closed.