Lasciate stare il 1989

Dopodiché, sulla manifestazione a Letna di ieri.

Mai vista una cosa del genere (i cechi non vanno mai in manifestazione). Veramente enorme. Probabilmente fossi stato a Praga ieri ci sarei andato pure io.

Però.

I paragoni con la rivoluzione di velluto no. Nel 1989 le manifestazioni erano contro un regime non democratico arrivato al potere con un colpo di Stato e puntellato con i carri armati.
Babiš è al governo democraticamente, à una maggioranza parlamentare ottenuta con libere elezioni.
Tra l’altro, la Rep. Ceca usa sempre la stessa legge elettorale, non è che la cambia ogni due elezioni come si fa in italia per vincere e la gente non si vende i voti come si fa in certe regioni italiane.

Sì, la gente à tutto il diritto le dimissioni di Babiš, ma se à commesso qualche reato è la magistratura che lo deve perseguire. Altrimenti, se Babiš continua ad avere la fiducia del Parlamento à diritto a governare.
Porti 250 mila persone in piazza? Be’, non più tardi di un mese fa Babiš à portata il doppio delle persone a voltarlo nelle urne. La democrazia si conta così, nelle urne, non nelle piazze.

Si manifesti, avrei manifestato pure io, ma non si tiri in ballo la democrazia. Per non avere Babiš al governo basta non votarlo. Le manifestazioni dobbiamo farle per chiedere alla gente di non votarlo, non per invocare la democrazia.
I paragoni con il 1989 sono puttanate colossali perché allora non potevi dire “be’, se non vuoi i comunisti al governo ti basta non votarli“.

Lasciate stare il 1989, per cortesia.

3 Comments

  1. ava said:

    se qui gli eurodementi stressano il cazzo con l’ antifascismo mi par giusto che da voi rompano il cazzo con l’ anticomunismo !

    24 Giugno 2019
    Reply
  2. Lela said:

    Su Twitter ho beccato uno che scriveva che, in Italia, è dal dopoguerra che non si respira un tale clima di censura, intimidazione e soppressione del dissenso (nessuno gli ha mai raccontato cosa succedeva negli anni settanta, poverino). Credo che in molti siano affetti dalla stessa patologia psichiatrica dei giornalai di Repubblica, secondo i quali, ovunque non siano al potere quelli che la pensano come loro, la democrazia sia in pericolo e le forze del male si stiano radunando per distruggere il pianeta. Ho notato che, nel pezzo del quotidiano umoristico, si parla poco o niente delle accuse giudiziarie, il punto è che in Repubblica Ceca c’è un AUTOCRATE al potere. Come in Italia, Polonia, Ungheria, eccetera, c’è una specie di totalitarismo. Quindi il paragone per loro fila.

    25 Giugno 2019
    Reply
  3. Sciking said:

    Come rapporteresti questi eventi con le manifestazioni che hanno fatto dimettere Fico in Slovacchia?

    25 Giugno 2019
    Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *