SkinWhite

Al banco dei prodotti per l’igiene personale ò contato nove diverse marche di sapone sbiancante. Sbiancante per la pelle, eh.
Ché nelle Filippine evidentemente vogliono risultare più chiari e si fanno abbindolare dalle promesse di questi saponi che millantano proprietà sbiancanti per la pelle.
La mia curiosità scientifica mi stava portando a comprarli per metterli alla prova sperimentalmente. Purtroppo però sono stato fermato:
– è ovvio che non funzionano, eddai!
Uscendo, deluso, dal supermercato riflettevo su quanto è bizzarro il mondo: dalle nostre parti è pieno di centri per fare lampade abbronzanti perché siamo troppo pallidi e vogliamo diventare scuri. Nei paesi dove invece sono scuri invece vendono saponi per rendere la pelle chiara.
Non è che magari dovremmo un po’ tutti accontentarci di come siamo?

11 Comments

  1. Stefano said:

    Vergogna! Cultural appropriation! White facing! Etc. Etc.

    6 Giugno 2019
  2. Giampaolo said:

    In realtà è da noi in Occidente (come al solito) che siamo sbroccati.
    Anche da noi, fino a 60/70 anni fa, si cercava di rimanere pallidi, perché solo i ricchi erano pallidi, non dovendo lavorare/stare all’aperto.

    Nel resto del mondo è tutt’ora così, ed ecco spiegata la crema sbiancante (vedi anche le cinesi con l’ombrellino parasole, etc.)

    6 Giugno 2019
    • mattia said:

      sì, ma lì sono scuri comunque, anche se non lavorano all’aperto.

      6 Giugno 2019
    • Lela said:

      Non siamo sbroccati in occidente, il criterio è rimasto uguale, è cambiato il lavoro. Prima si lavorava nei campi, adesso chi lavora lo fa al chiuso in un ufficio-negozio-callcenter-fabbrica e quindi è pallido come un morto: ergo, i ricchi sono quelli che possono permettersi di andare in vacanza a prendere il sole e abbronzarsi 🙂

      6 Giugno 2019
    • Giampaolo said:

      @Lela

      In un certo senso hai ragione… dimentico sempre che tanta gente SCEGLIE di vivere in città… io ho speso meno che a comprare un trilocale e vivo a 20 minuti di auto (o 40-455 di autobus) dal lavoro (in città), ma posso abbronzarmi quanto mi pare, in giardino o su un grande terrazzo… Cosa che ovviamente non faccio, perché sono bianchissimo e perché odio il caldo! 😀

      7 Giugno 2019
  3. ava said:

    Fare le lampade o spalmarsi schifezze chimiche sbiancanti ( che nella migliore delle ipotesi sono prive di principi attivi!) mi sembrano idee idiote.
    La pelle va protetta per avere meno rughe, sia dalla luce del sole che dalle merdate chimiche.
    Io che sono nerd mi sono sempre rifiutato di prendere il sole ( anche per via dei nei) e infatti adesso, complice anche il fisico statuario da Stronzo di Riace, mi danno sempre 5/8 anni in meno.

    6 Giugno 2019
    • Giampaolo said:

      Io non sono nerd, semplicemente odio il caldo… quindi ho sempre preso poco sole, al mattino, al mare… Ed effettivamente a volte me ne danno anche 10 di meno, anche senza il fisico statuario 😀

      7 Giugno 2019
    • stephen said:

      la migliore crema antietà é quella solare! se si cominciasse davvero a fare ragionamenti a lungo termine (é impossibile “vedere” il progresso del non prendere sole), l’intera industria delle cremine quando-ormai-é-tardi andrebbe a gambe all’aria.

      14 Giugno 2019
  4. Raoul Codazzi said:

    Mi hai fatto ripensare ai molti viaggi in Finlandia e alla tendenza dei giovani che, sopratutto nel periodo 1995-2005, si tingevano i capelli di nero corvino, spesso dimenticandosi di adeguare anche il colore delle sopraciglia (con risultati abbastanza ridicoli).

    6 Giugno 2019
  5. Asus said:

    Anche in Giappone le creme e le saponette sono sbiancanti. Probabilmente le sperimentasti senza saperlo.

    6 Giugno 2019
  6. Tigre da Laptop said:

    Da quanto ho letto sul giornale, in Nigeria sembra essere anche peggio: Siccome la crema sbiancante “seria” (con tante “”) costa quanto uno stipendio comprano e usano schifezze improvvisate per poi finire all’ospedale con ustioni alla pelle, se non peggio.
    Comunque, ” non funzionano”? Si fanno trapianti di organi, si cambia sesso, si impiantano protesi alle ossa ma non è possibile schiarire la pelle? Mi sembra strano, poi ovvio che il barattolino comprato per pochi [moneta locale filippina] al supermercato non faccia niente, ma la crema “professionale” da uno stipendio a botta qualcosa dovrebbe ottenerla.

    7 Giugno 2019

Comments are closed.