Controllo passaporti

All’aeroporto di Caticlan poi mi sono presentato all’imbarco con questo documento:

Che sembra un passaporto ma è soltanto una carta di residenza in Rep. Ceca (c’è anche scritto, in alto a sinistra). Un documento che da solo non à alcun valore come documento d’identità nemmeno in Rep. Ceca e che all’estero non vale proprio nulla.

La signorina non à battuto ciglio e mi à fatto passare, curiosamente al tizio prima di me invece à chiesto un documento d’identità rilasciato dal governo (evidentemente gli aveva mostrato la tessera del club dei pescatori).

Molto probabilmente basta presentare un qualsiasi documento che sembri un passaporto e ti fanno passare, non leggono nemmeno cosa c’è scritto. Mi sa che i passaporti falsi che puoi comprare da gennarino in un sottoscala di scampia sono persino fin troppo sofisticati per lo scopo.

Mi direte: ok, ma mica possono verificare se un documento è autentico. Bene, ma se puoi passare anche con un documento falso allora che cazzo li controllano a fare?