You keep the calm

Solo alcune delle interessanti traduzioni che ò trovato durante la mia gita a Roma.

Piesse: poi a un certo punto siamo entrati in una stazione della metropolitana romana che non ricordo (Lepanto?) e sembrava di essere in una stazione del terzo mondo. Spero, almeno, che il buio fosse dovuto a un guasto temporaneo all’illuminazione. Perché se è così sempre devono aver vergogna a tenere aperta una stazione che assomiglia alle catacombe di san callisto.

3 Comments

  1. fgpx78 said:

    Not am happy

    26 Dicembre 2018
    Reply
  2. Nick said:

    Pazzesco… un uso di Google translate brutale proprio, senza neanche la decenza di togliere la C maiuscola di cover al punto 7, proprio non hanno neanche riletto con un minimo di cognizione di causa.
    E pensare che sarebbe bastato copiarle, ci sono migliaia di cartelli simili in U.K.

    26 Dicembre 2018
    Reply
  3. Raoul Codazzi said:

    Suggerimento: invia la foto al New York Times

    28 Dicembre 2018
    Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota sui biscottini: questo sito usa solo i biscottini di base di Wordpress per il funzionamento del sito. Non usa biscottini per memorizzare vostri dati personali, anche perché non me ne frega niente. Pensate che non vengono nemmeno fatte le statistiche sugli accessi di questo sito. Non ci sono nemmeno i pulsanti per mettere apprezzamenti sul feisbuc, il tuitter o altre reti sociali. Ciao.