Senza vergogna

Gabicce Mare come Torino: l’anagrafe comunale iscrive i gemellini nati da una coppia di padri

via repubblica.it

Nessuno NASCE da una coppia padri. Nessuno. Tutti nasciamo da una donna. Tutti siamo concepiti da una donna e da un uomo.
È biologia di base, indiscutibile.

Dire che un bambino nasce da due uomini è come dire che la Terra è piatta o che il numero atomico dell’oro è l’8. Una idiozia di questo tipo.

Ecco, l’ubriacatura di ideologia porta questi giornali a scrivere che la Terra è piatta. Senza vergogna.

8 Comments

  1. Mauro said:

    Io sono favorevole al riconoscimento dei figli da parte delle coppie omosessuali, ma appunto deve essere chiaro che almeno per uno dei due partner il riconoscimento è in realtà “solo” un’adozione, visto che biologicamente al massimo solo uno dei due può essere genitore (e vale sia per coppie omosessuali maschili che femminili).

    1 maggio 2018
    Reply
  2. shevathas said:

    Sinceramente; io trovo patetico il voler negare l’evidenza ed il pretendere che anche gli altri la neghino “per non farmi sentire diverso” e trovo penoso chi regge tale bordone per raccattare qualche simpatia elettorale.
    Non ho nulla in contrario al fatto che un bambino possa avere da 1 a N tutori* ma ciò non giustifica che il minore possa venire acquistato come se fosse un cucciolo di razza.

    *in italiano il maschile plurale ha sostituisce il genere neutro.

    1 maggio 2018
    Reply
  3. fgpx78 said:

    Ci sarebbero tanti modi giusti di farlo, e puntualmente scegliamo il più sbagliato 🙂

    2 maggio 2018
    Reply
  4. luca said:

    E’ il titolo, come spesso accade, che è una cazzata.
    Non nasce ma è riconosciuto come avente due padri.
    Poi come giuridicamente verrà fatto cambia poco, quel bambino ha due padri.
    Se dobbiamo scrivere che è ovvio che almeno uno non sia il padre naturale a suma a post

    2 maggio 2018
    Reply
    • mattia said:

      Poi come giuridicamente verrà fatto cambia poco, quel bambino ha due padri.

      giuridicamente quel bambino non ha due padri.
      La trascrizione dell’atto è, tecnicamente parlando, carta da culo.

      2 maggio 2018
  5. luca said:

    giuridicamente ha due genitori. che siano uomo + donna, donna + donna, uomo + uomo, più possibili varie ed eventuali è solo un problema semantico.

    Oltretutto ieri sera davano alla tivvi “piume di struzzo”, direi GOMBLOTTO! 😀

    2 maggio 2018
    Reply
    • mattia said:

      giuridicamente ha due genitori.

      giuridicamente quel pezzo di carta non vale nulla.
      Ché un USC non fa le leggi.
      Almeno su questo non vomitiamo, per cortesia.

      3 maggio 2018
  6. ZioPippo said:

    “Nati da una coppia di padri” Si ciaone.

    Al di là di tutto, con che diritto questo viene registrato come “padre”? Solo il padre naturale, biologico, può riconoscere il figlio come proprio, altrimenti si tratta di un’adozione. Adozione in casi speciali ma sempre adozione. Che è questa scorciatoia?!? Ridicolo

    7 maggio 2018
    Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota sui biscottini: questo sito usa solo i biscottini di base di Wordpress per il funzionamento del sito. Non usa biscottini per memorizzare vostri dati personali, anche perché non me ne frega niente. Pensate che non vengono nemmeno fatte le statistiche sugli accessi di questo sito. Non ci sono nemmeno i pulsanti per mettere apprezzamenti sul feisbuc, il tuitter o altre reti sociali. Ciao.