Tacsisti

Ieri ho rischiato di essere tirato sotto da un tacsi.
Era circa mezzanotte, tornavo a casa e accompagnavo la bici a mano.
Mica si era bucata la ruota, era solo che avevo bevuto tre birre, perciò il tragitto – breve – dalla stazione a casa l’ho fatto con la bici a mano. Ché non volevo lasciare la bici in stazione, ma è vietato guidare la bicicletta dopo aver bevuto.
E niente, sto per arrivare a casa e questo quasi mi ammazza.
Non sto qui a descrivervi le manovre, sarebbe difficile e noioso.
Ve le riassumo con un aggettivo: imbranato.
Non è possibile che un tacsista, uno che guida di mestiere, faccia manovre senza un minimo di FBL.
Sembra quasi che seguano un manuale: fare così, poi fare così e così. Mica ce l’hanno in testa quella cosa cosa che ti dice “stai attento, che all’improvviso potrebbe comparire un pericolo inaspettato e devi essere pronto per reagire, quindi occhi aperti e guardati in giro“. No, se nella lista di cose da fare per compiere una manovra non c’è scritto “punto 5. controllare che non arrivi un tizio in biciletta” loro non lo fanno.
Ma dico, li scelgono apposta così i tacsisti?

8 Comments

  1. mamoru said:

    Non e’ la prima volta che rischi….l’investitura 😀

    vero?

    11 Marzo 2012
  2. S said:

    mah veramente ho visto che tutti i guidatori giapponesi sono piuttosto imbranati, mica solo i taxisti

    11 Marzo 2012
  3. disma said:

    hai mai notato che qui i tassisti hanno un’unica faccia e tutti la condividono?

    11 Marzo 2012
  4. mattia said:

    che tipo di faccia?

    11 Marzo 2012
  5. disma said:

    faccia lunga, magra, un po’ quadrata, un po’ pelati, occhiali grossi un po’ come i primi che indossava bossi negli anni ’90, età intorno ai 55/60, tutti con la stessa espressione neutra

    11 Marzo 2012
  6. mattia said:

    faccia lunga, magra, un po’ quadrata,

    no

    un po’ pelati, occhiali grossi un po’ come i primi che indossava bossi negli anni ’90, età intorno ai 55/60, tutti con la stessa espressione neutra

    11 Marzo 2012
  7. disma said:

    mmm infatti quando scrivevo lunga e quadrata non ero molto convinto della mia descrizione…

    11 Marzo 2012
  8. Turz said:

    un po’ pelati, occhiali grossi un po’ come i primi che indossava bossi negli anni ’90, età intorno ai 55/60, tutti con la stessa espressione neutra

    Come i controllori dell’ATM?

    12 Marzo 2012

Comments are closed.