Lavanderia

Un paio di settimane fa ho portato il vestito della festa in lavanderia. In realtà tutti i vestiti tecnicamente li porto in lavanderia, perché non ho la lavatrice a casa.
Però li lavo io nelle lavatrici a gettoni. Il vestito della festa invece no, l’ho dato alla signora che nello stesso esercizio commerciale fa servizio di lavanderia, quelli che ti lavano e stirano bene il capo, così poi puoi andare in giro a fare il figo.

Alla fine per un completo giacca-pantalone ho pagato circa 5 euro, che così a occhio mi sembrano pochi.
Ma soprattutto li ho pagati prima del lavaggio (con un rituale di scontrini, ricevute, bigliettini … che avrebbe fatto perdere la pazienza a un santo).
Mi sono allora ricordato di quello che aveva portato i vestiti in lavanderia a Milano e gi avevano sparato una cifra allucinante alla consegna, cosa che conveniva di più comprarsi i vestiti nuovi. Si vede che era una lavanderia di lusso, di quelle dove stirano i capi con ori da stiro. E poi sono finiti anche in tribunale, perché quello non voleva pagare.

E allora mi sono chiesto: ma scusate, non è più semplice fare come alla mia lavanderia e chiedere i soldi prima?

Piesse: tra l’altro queste lavanderie sono ovunque, ce ne sono tantissime…mi sa che la gente qua non fa mica il bucato a casa. Forse anche perché costa relativamente poco portare una camicia in lavanderia e ritirarla già stirata.
Poi però mi viene da pensare a quanto prenderà di stipendio la signora che la lava e stira: fatti due conti mi sa che non porta a casa molto di più che il necessario per la sopravvivenza.

15 Comments

  1. Rene said:

    Dopo devi tener conto anche del fatto che
    le lavatrici giapponesi, in genere, non hanno
    l’acqua calda.

    1 Marzo 2012
  2. Emanuele said:

    Boh, nella lavanderia che ho vicino casa a sempre si paga prima e poi si ritira portando lo scontrino. Non ne conosco altre quindi non so se è una regola o l’eccezione.

    1 Marzo 2012
  3. IgorB said:

    Ho un parente che gestiva una lavanderia e faceva sempre pagare in anticipo i lavaggi perché moltissime volte gli era capitato che la gente portava i capi da lavare, lui li lavava e poi non vedeva più nessuno… anche per mesi.
    Facendo pagare in anticipo almeno non ci rimette il lavoro.
    In ogni caso se il cliente non li ritira dopo un certo tempo (mi pare 4 mesi) il proprietario della lavanderia può fare quello che vuole con i vestiti del cliente.

    1 Marzo 2012
  4. fgpx78 said:

    Boh, in tutte le lavanderie che uso (sia IT che SK) ho sempre pagato prima…

    1 Marzo 2012
  5. fgpx78 said:

    Dimenticavo, in SK pago, in lavanderia, 60 centesimi a camicia stirata. Quindi le lavo a casa e gli porto un bel sacco di camicie da stirare…che missà che spendo pià di 60c a farlo a casa 😀

    1 Marzo 2012
  6. davide said:

    Anche dalla lavanderia dove vado io si paga prima….

    1 Marzo 2012
  7. Ariakas81 said:

    Anche qui a Praga mi hanno sempre fatto pagare prima.

    1 Marzo 2012
  8. Poi quello di Milano dovette pagare il conto perché la lavanderia aveva regolarmente i prezzi esposti o roba del genere. Insomma aveva ragione il titolare dell’esercizio!
    Ps io lavo sempre a 30 gradi e stiro le camicie.

    1 Marzo 2012
  9. kiakim said:

    pure qui a Venezia paghi sempre prima. Ed i prezzi sono sempre esposti a carattere cubitali!!!!

    ma lavo e stiro tutto a casa, anche alcune cose che sarebbero solo da tintoria col lavaggio a secco.

    1 Marzo 2012
  10. Lorenzo said:

    Partecipo al sondaggio sulle lavanderie in Italia confermando che anche nella zona di Siena-Firenze fanno pagare prima^^

    1 Marzo 2012
  11. Mauro said:

    Qui in Germania io ho sempre pagato al ritiro, mai in anticipo.
    Qualche volta ti chiedono se vuoi pagare prima o dopo.

    Saluti,

    Mauro.

    1 Marzo 2012
  12. Bea said:

    Anche da me a Pescara fanno pagare prima. E confermo anche Venezia con i prezzi a caratteri cubitali esposti fuori 😀

    La mia teoria del perchè qui in Giappone ci sono così tante lavanderie (a così poco prezzo) è che la gran parte della popolazione lavorante veste quotidianamente col completo. Sai che palle stirare tutte quelle camicie!
    (il mio ragazzo si ostina a infilarsele senza stirarle, ma almeno ha il buon gusto di non fare il salary-man)

    1 Marzo 2012
  13. Alberto said:

    Ciao Mattia, guarda che la pratica di pagare prima è estremamente comune dai noi…..

    1 Marzo 2012
  14. S said:

    si può pagare anche prima, anzi generalmente lo si fa.

    è chiaro che quella lavanderia voleva fregare il tipo.

    è ancora più chiaro che 5 euro è POCHISSIMO, che qua non ti cipavi manco una manica.

    e “ori da stiro” è bellissima XD !!

    1 Marzo 2012
  15. Turz said:

    Al contrario di Mauro, in Germania pago prima. Ma probabilmente dipende dalla particolare lavanderia dove ognuno di noi va.
    E comunque i vestiti li porto già lavati, solo da stirare, perché costa molto meno (tipo 2,50 a capo contro una quantità random da 2,50 a 11 che dipende da come l’impiegato della lavanderia decide di classificare il capo).

    2 Marzo 2012

Comments are closed.