Rara avis in pollaium

Cioè, spiegatemi, hanno appena finito di fare la giunta che già perdono i pezzi?
Che fine hanno fatto i fini commentatori che dopo la vittora di Pisapia tessevano le lodi di Boeri che dopo aver perso le primarie invece di piangere si è messo a sostenere Pisapia?

 

2 Comments

  1. Diego said:

    Beh, che Boeri abbia sostenuto Pisapia durante la campagna elettorale è un dato di fatto. E non è che adesso quel dato cambia perchè con Pisapia ci sta litigando.

    Che poi qualcuno abbia preso questo comportamento di Boeri come buon auspicio per il futuro è un altro discorso, anche se in politica capita molto spesso di sbagliare una previsione: ricordo in merito due famosi blogger che prima delle elezioni dicevano che la Moratti avrebbe vinto di sicuro e che Pisapia non aveva speranze: poteva giusto sperare di arrivare al ballottaggio, uno di quei due diceva circa così…. 😉

    29 Novembre 2011
  2. mattia said:

    Il dato di fatto è evidente. Così come potrei portarti decine di casi in cui persone (non solo della coalizione ma anche nello stesso partito) si odiano in privato e poi quando ci sono le elezioni si sostengono a vicenda.

    Definirlo Rara avis però era qualcosa di diverso, era un elogio alla statura della persona, all’integrità di uno che non frigna per la cadrega come i politici da quattro soldi e bla bla bla.
    Non penso fosse nemmeno una previsione sul futuro, era solo un giudizio – che poi si è rivelato troppo benevolo – rispetto a una persona.

    Piesse: comunque i circa talvolta sono un po’ troppo circa, neh 😉

    29 Novembre 2011

Comments are closed.