A Montesquieu De Gasperi gli fa una pippa

Da questo articolo :

“L’architettura istituzionale scritta dai nostri padri risentiva del timore che ritornasse la dittatura. E quindi hanno spartito i poteri tra i diversi organi: parlamento, Capo dello Stato, Corte costituzionale, e tolto ogni potere al Consiglio dei ministri e al presidente del Cdm”.

Forse sbaglio a capire, ma Berlusconi ha detto che la separazione dei poteri è una cosa inventata dai tizi che hanno scritto la costituzione italiana?

No, perché se è così vado a protestare con quella capra che mi ha insegnato che il principio della separazione dei poteri l’aveva inventata Montesquieu. Sì, insomma quel tizio che poi dopo hanno fatto la Rivoluzione Francese e hanno fatto lo stato coi poteri separati come diceva lui per evitare che tutto il potere ce l’avesse uno solo, ché poi andava a finire che ne abusava.

Quante coglionate mi hanno insegnato a scuola.

Ah, poi Silvio ha detto anche questa:

Si potrà fare tutto ciò che non è vietato dalla legge.

No, scusate, ora sono confuso. Ma questo non era un principio base del diritto? E adesso salta fuori che è un’invenzione sua, di adesso.
Boh, forse fra qualche tempo dirà che anche Dio l’ha inventato lui.

One Comment

  1. Gioia said:

    Siamo confusi… drammaticamente. Concentriamoci meglio; è importante.

    17 Giugno 2010

Comments are closed.