100 lire che diventa mezzo milione di euro???

Ne parlano tutti i giornali: gli eredi si tale Ida Giovanna Mantelli avrebbero scovato un libretto di deposito aperto nel 1907 dall’antenata e sono andati a battere cassa.

«Abbiamo fatto i calcoli di inflazione e interessi. Vogliamo mezzo milione di euro» dicono.

Già non mi torna una cosa: o chiedi l’inflazione o gli interessi, mica tutti e due. Anzi, chiedi gli interessi e basta, perché sono quelli che ti spettano (e hai fatto un buon investimento se gli interessi ti hanno concesso di tener botta all’inflazione).

Ma soprattutto, come li hanno fatti questi conti? Dicono che il libretto garantiva un interesse del 3,5% netto annuo.

Siamo nel 2010, quindi sono passati 103 anni. Ciò significa che il capitale, maturato del 3,5% annuo risulta:

Capitale(2010) = Capitale (1907) * (1+interesse)^anni = 100 *  (1+0,035)^103 = 3 458 lire  ossia 1 euro e 79 centesimi.

Mi devono spiegare da dove diamine hanno tirato fuori questo mezzo milione di Euro.

Nota: se guardiamo l‘inflazione dal 1907 al 2008, bisogna moltiplicare per 7153. Quindi le 100 lire del 1907 diventano 71 530 lire. Da cui deduciamo, che:

– la tizia ha fatto un investimento del piffero, ed è evidente: dal 1941 al 1945  l’inflazione di guerra si è mangiata tutti i capitali liquidi;

– se anche consideri l’inflazione al posto degli interessi, arrivi a 71 mila lire, non mezzo milione di euro;

– se per assurdo consideri interessi+inflazione (!!!) ottieni 3458 lire per 7153 =  24 735 074 … ossia 12 774 euro, non mezzo milione;

Le alternative sono tre:

A) è passata mezzanotte e sono fuso

B) si sono affidati a un imbecille che che non sa fare i conti

C) è una bufala

Aggiornamento:

Mi puzzavano un po’ i nomi degli avvocati (Giacinto Canzona e Anna Orecchioni), e li ho cercati su google. Alternativa C, come volevasi dimostrare.

Gli abboccanti:

Repubblica

Affari italiani

Quotidiano. net  – Sole 24 Ore

Agi

La Stampa

Il Giornale

Virgilio

Secolo XIX