Corsa mattutina

Ovvero di quella sera che arriva a casa stanco e dici “corro domani mattina”.

Bella corsa questa mattina, dovrei farlo più spesso: correre con la luce e la calma mette di buon umore. Sono partito senza particolari ambizioni. Ho farro 12,65 km, alla media di 5.39, in progressivo aumento.

Solo tre km in meno del disastro di sabato. Ma fatti più veloci e con piacere; ne deduco che:

– quando parto per il lungo, l’idea di fare tanti km mi ammazza psicologicamente.

– mai stare sopra i 6 min/km. Ho la conferma, se parto piano poi ingolfo il motore che si spegne. Devo osare e partire sui 5.55-5.50 per i primi due km e poi accelerare un po’.

Ora devo iniziare a pensare alla strategia per la maratona….

One Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota sui biscottini: questo sito usa solo i biscottini di base di Wordpress per il funzionamento del sito. Non usa biscottini per memorizzare vostri dati personali, anche perché non me ne frega niente. Pensate che non vengono nemmeno fatte le statistiche sugli accessi di questo sito. Non ci sono nemmeno i pulsanti per mettere apprezzamenti sul feisbuc, il tuitter o altre reti sociali. Ciao.