Chi sono

Mi chiamo Mattia Butta e questo già lo sapete perché è scritto in alto a sinistra.

Sono nato a Lecco nel 1980 ma dal 2006 sono a zonzo per il mondo. Prima in Rep. Ceca (2006-2010), poi in Giappone (2010-2012) e poi ancora in Rep. Ceca.

Sono un professore associato alla Facoltà di Ingegneria elettrica dell'Università Tecnica Ceca di Praga, dove ho preso anche il Ph.D.
Quando ero in Giappone invece lavoravo all'Università del Kyushu come JSPS Fellow.
La laurea (in ingegneria elettrica) invece l'ho presa al Politecnico di Milano.

Mi piace insegnare, anche se gli studenti spesso mi fanno disperare (come io faccio disperare loro, probabilmente). Basta però che anche uno solo che ti ringrazi (una volta ogni tanto) per farti venire un sorriso sul volto e darti la motivazione per continuare.

Non ho peli sulla lingua, e mi piace raccontare storie dei posti dove vivo, Rep. Ceca e Giappone.

Ho fondato "W la Fisica" perché ne ho le scatole piene di politici che dicono stupidaggini anti-scientifiche.

Parlo italiano, lecchese, ceco, inglese e un po' di giapponese (anche se me lo sto scordando visto che non lo pratico più molto ormai).

Dimenticavo, ho una piccola cantina vinicola nella Moravia meridionale dove nel tempo libero produco vino e misuro campi magnetici.

 

Comments are closed.