Questo prodotto funziona col culo

October 12th, 2017 by mattia | Filed under riflessioni.

Da tre mesi ho intrapreso un percorso di allenamento per rimettermi in forma (dall'infortunio dello scorso dicembre sono rimasto bloccato fino all'estate).

Il programma funziona, ma ho perso solo 7 kg in tre mesi. Sulla bilancia. Addosso sento di aver perso più ciccia. Come mai? Perché nel frattempo ho aumentato la massa muscolare con appositi esercizi.
La massa del mio corpo quindi non dice molto, dovrei conoscere la massa grassa, non la massa totale.

Così ho deciso di comprare una bilancia che misura anche la massa grassa (leggo in giro che non sarebbero molto precise perché le misure delle bioimpedenze da cui si deriva la massa grassa si dovrebbero fare con il soggetto sdraiato, non in piedi... ma amen).

Compro la Beurer BF700 e scopro una cosa spiacevole. No, non che sono un lardoso... quello lo sapevo già.
Scopro che per far apparire il numeri della percentuale di massa grassa, di acqua e di ossa bisogna configurarla con il telefono via bluetooth.
Solo che il mio HTC non ne vuole sapere di connettersi alla bilancia. Solo alcuni modelli di telefono infatti riescono a connettersi.
Così posso vedere solo la massa. Salgo sulla bilancia e mi mostra solo quel numero, come se fosse una bilancia classica. E grazie al cazzo, cosa l'ho comprata a fare allora?
Se voglio vedere la percentuale di grasso devo per forza configurarla con un telefono. Altrimenti nisba.

Il problema è stato risolto con un altro telefono, ma io mi sono chiesto cosa c'era nel cervello di chi ha progettato questa bilancia.
Ok, la bilancia puoi collegarla al telefono per memorizzare i dati. Puoi gestire più persone con la stessa bilancia. Ottimo.
Ma perché cazzo non la impostano come predefinita per mostrare tutte le misure e non solo la massa? La consideri una misura "libera" non associata ad alcun utente, non la memorizzi in alcun telefono... la mostri solo sul display e dopo 20 secondi scompare. Se mostra la massa può mostrare anche le altre misure.
Perché devi associare un profilo alla bilancia per poter vedere la percentuale di grasso?

È un'impostazione stupida: non ha un motivo logico e rende il tuo prodotto meno accessibile. Perché devi mettere in conto che qualcuno ha un telefono non compatibile quindi rischia di non potere usare la bilancia. E magari s'incazza con te perché gli hai promesso una bella bilancia con tante funzioni interessanti e se non ha un telefono compatibile si trova una cosa modernissima che però gli dà la stessa informazione che gli dava la bilancia della zia, la massa.

Davvero, non riesco a trovare una motivazione logica.
E sì, è assolutamente vero che sulla confezione scrivono "per sfruttare tutte le funzioni serve collegarla a un telefono intelligente dotato di Bluetooth". Legalmente stanno dalla parte della ragione.
Ma questo non rende la loro scelta più sensata: se scrivi sulla confezione "questo prodotto funziona col culo" magari hai anche ragione da vendere a respingere le lamentele ma mettere sul mercato un prodotto che funziona col culo continua a non essere saggio.

 

4 Responses to “Questo prodotto funziona col culo”

  1. shevathas says:

    a quanto pare la filosofia KISS* di Tanenbaum ha pochi adepti.

    *Acronimo di Keep It Simple, Stupid (stupido, fallo in maniera semplice).

  2. Peto says:

    “per sfruttare tutte le funzioni serve collegarla a un telefono intelligente dotato di Bluetooth”
    Quindi, se il tuo telefono intelligente non funziona, significa che non è abbastanza intelligente? Proverei a chiederlo all’assistenza.

  3. pif says:

    7 kg in 3 mesi seguendo un piano di potenziamento/tono non è affatto male. Un conto è perdere peso, un altro allenarsi. nel corso del 2016 ne ho persi circa 11 (però in un anno!) facendo un lavoro simile alternando cammino-corsa-bici (e ovviamente escursioni in montagna nel fine settimana). La conferma della bontà del tuo lavoro dovresti averla da come ti calzano i vestiti, oltre al miglioramento delle prestazioni.
    Buon recupero!

  4. mattia says:

    . La conferma della bontà del tuo lavoro dovresti averla da come ti calzano i vestiti,

    Sì, ora indosso pantaloni che tre mesi fa nemmeno mi entravano, figurati allacciarli.
    Proprio per quello la sensazione di miglioramento è ben maggiore di quei 7 kg, quindi ho comprato la bilancia per misurare il grasso.